lunedì 1 ottobre 2012

ITALCEMENTI: UN NUOVO PERCORSO, GRAZIE ALLA PREFETTURA!


Riprendiamo integralmente il comunicato stampa del Prefetto di Vibo Valentia del 01.10.2012, dal sito istituzionale della Prefettura.


Un nuovo percorso per la vertenza Italcementi con la mediazione della prefettura di Vibo Valentia

«Inizia un nuovo percorso. Un punto in più rispetto a ieri. Adesso sta ai sindacati ed alle istituzioni aggiungere gli altri tasselli utili a far marciare il lavoro avviato». Lo ha affermato il prefetto di Vibo Valentia Michele di Bari al termine del produttivo incontro che si è tenuto venerdì scorso nella prefettura sulla vertenza Italcementi.

L’azienda ha infatti manifestato la volontà di mantenere il presidio, trasformando parte dell’impianto in centro di macinazione, salvaguardando così 25-30 posti di lavoro. Un segnale positivo che supera la precedente decisione aziendale di chiudere definitivamente lo stabilimento di Vibo Marina, con la cassa integrazione a zero ore per tutti gli 83 dipendenti.

La scelta di convertire il sito produttivo in centro di macinazione consentirà, inoltre, di salvaguardare i lavoratori dell’indotto del settore trasporti.

Si avvia pertanto, con la mediazione della prefettura, un nuovo percorso nella difficile vertenza, per la definizione degli accordi tecnici relativi alla modulazione della cassa integrazione.


Nessun commento:

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...